Chiesa di San Rocco

Situata ai piedi del borgo nei pressi del cimitero, è un oratorio attestato al XII secolo, inizialmente dedicata alla Vergine Maria e intitolata a San Rocco solo a partire dal 1450.

La facciata a capanna è preceduta da un porticato e sulla lunetta dell'ingresso è affrescato il santo, opera del 1977 di Africano Paffi.